Le Memorie: le storie e gli eventi che voi volete ricordare…

'20 fotoarticolo 25 aprile...

25 Aprile, il profumo della libertà

La grande amarezza di quest’anno sarà di non poter onorare chi è caduto per la libertà del nostro Paese, sulle lapidi a deporre corone e fiori andranno i sindaci e le autorità designate in rappresentanza delle comunità, e per la prima volta in 75 anni non saranno i singoli cittadini, tantomeno in corteo, a dir grazie a quelle donne e uomini che tacquero sotto le torture, che diedero la vita e che non poterono godere del profumo della libertà.

Continua a leggere

Altri post da Memorie

Fosse Ardeatine, la memoria (corta) delle ricorrenze che (invece) contano

Il ricordo del passato sembra che oggi non conti più, invece le ricorrenze sono importanti e ancor di più per le generazioni giovanili, che non c’erano, a monito di un (tragico) passato che mai più deve tornare; l’eccidio delle Fosse … Per saperne di più

L’Unità d’Italia nella (banca) rotta annunciata dai rating

Quest’anno ci sarà poco da festeggiare il quattro novembre, una delle “feste” simbolo d’Italia ovvero il giorno dell’Unità che pose fine al conflitto mondiale del 1915-1918 e per questo festa delle nostre Forze Armate, a disturbare infatti l’attenzione verso questa storica ricorrenza ci si … Per saperne di più