Turismo

Estate 2018, la quiete prima della tempesta?

Gli operatori del settore balneario e ambulante hanno tirato all’inizio dell’estate 2018 un respiro di sollievo perché a quel tempo il governo del Presidente Conte accolse una risoluzione presentata in Senato da Forza Italia per portare queste due importanti categorie turistiche fuori dalle pericolose “secche” della famigerata direttiva Bolkenstein, anni di sacrifici e di lavoro degli operatori del divertimentificio made in Italy che sono così sembrati al sicuro dopo lo tsunami di qualche anno fa provocato dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea che aveva intimato di rifare tutte le gare per dare in concessione il demanio marittimo.

Continua a leggere

Altri post da Turismo