'19 lavoro

Hoc opus, hic labor

Per sconfiggere i problemi politici ed economici serve impegno, basta superare mentalità e condizionamenti sbagliati e il gioco è fatto, più facile a dirsi che a farsi, ma leadeship ispirati e convincenti hanno assunto questo compito, non in modo disfattista e passivo, ma con lo spirito dell’impegno e della responsabilità collettiva e così facendo hanno gettato le basi per la rinascita nazionale.

Continua a leggere

'19 voto europeo

Europee 2019, voto dei giovani

Se un anno fa in occasione del voto del 4 marzo 2018 il terremoto delle Elezioni Politiche portò il “giallo” del Movimento 5 Stelle (M5S) sotto i riflettori, la tornata elettorale del maggio 2019 premia il “verde” della Lega in uno scossone che la vede raddoppiare i voti rispetto alle Politiche 2018, col Pd secondo partito e M5S che tracolla dimezzando i consensi.

Continua a leggere

Slovacchia, “caput (ova) mundi” ?

E’ stata una sorpresa la vittoria di Zuzana Caputova alle presidenziali di Slovacchia, uno schiaffo al Gruppo di Visengrad (di cui il Paese è membro) e giunto quando proprio non ci voleva ossia nel momento di propaganda più importante per il fronte nazional-populista, intento a dar l’assalto alla maggioranza dei seggi dell’Assemblea della Ue a meno di due mesi dalla prova delle urne del 26 maggio.

Continua a leggere

Fosse Ardeatine, la memoria (corta) delle ricorrenze che (invece) contano

Il ricordo del passato sembra che oggi non conti più, invece le ricorrenze sono importanti e ancor di più per le generazioni giovanili, che non c’erano, a monito di un (tragico) passato che mai più deve tornare; l’eccidio delle Fosse Ardeatine a Roma ad esempio, di cui ricorre in questi giorni il 75° anniversario, che è stato uno dei più tragici gesti di rappresaglia nazista in seguito l’attentato di Via Rasella contro le truppe d’occupazione tedesche.

Continua a leggere